Schermata 2015-08-03 alle 10.54.48

 

 

Dalla sezione “Ritorno”

PARCO BASSANI, I

Leggere le pagine del lago
sfogliano le dita dei salici
-le mie le ho bruciate nelle mani

strette a far fascine del domani
e gli occhi nel centro delle fronti
tra gli occhi fingendo di guardare-

scorse rivelano trame di stagioni
finali inattesi aperti alle ragioni

*

VIA GUSMARIA

Sul selciato scivolano i passi della sera
sulle matatene che hanno perso dolcemente
l’azzardo e il movimento nel volare dove
quello che hai lancato è il solido sentiero
cui ti afferri al volo prima di cadere.

 

continua