La notte è un cimitero di luci
hanno sensi le foglie sussurri
quando cadute segnano i muri
il respiro in canna dentro la gola
è lo sparo di un grido inesploso
lo stesso si attende lo schianto
di un rotto silenzio che d’ombre
restano solo nel vento le croci.

 

Da Animali prima del diluvio, Bologna 2011.

Night is a cemetery of lights
they have senses the leaves whispers
when they fall and mark out the walls
breath in a reed within the throat
is the burst of an unexploded scream
the same thing expects the snap
of a silence broken that of shadows
only crosses in the wind remain.

 

Translated by Gray Sutherland