• Mamma?
  • Eh?
  • Ma questa montagna non sarà pericolosa?
  • No Topi.
  • Sicura?
  • Zenzero? Ma che dici. Questo mica l’ha recuperato un guru cinofilo.
  • Ah no? Sicura? Pure questo gira con la pettorina…
  • Sicura, viene da una perrera, è maschio di mondo.
  • E non sarà fumino come i maschi urbani??
  • No, in perrera fu celebre moderatore.
  • Sicura che non mena le femmine?
  • Mica è cresciuto coi bipedi.
  • Ma non starà pensando di farsi l’aperitivo?
  • Semmai colazione, Topi.
  • Aiut!!
  • Scherzo Topi. Rinfodera il dentino. Il ragazzo è pulito.
  • Quindi niente montagne russe e otto volante stavolta?
  • Nono. E poi non ricordi l’insigne Vet della Asl?
  • L’avevo rimosso. Ma chi l’aveva mandato?
  • I Nostri.
  • Ed era dei nostri?
  • Seeee…
  • Cioè?
  • Imperscrutabili disegni cinognomici.
  • Ovvero?
  • Più non dimandare…
  • E che disse?
  • Intanto che il gatto era maleducato.
  • Perché?
  • Volò come un razzo rosso sulla scrivania e prese a pugni la sua penna.
  • Epico. E perché?
  • Stava compilando il modulo da farci spedire.
  • Per cosa?
  • Voleva pure dei soldi.
  • Pagasti?
  • Fu quattro case fa, Topi.
  • E quindi?
  • Destinatario inesistente suppongo.
  • Ma perché voleva dei soldi?
  • Per sparare minchiate.
  • Del tipo?
  • Tra le tante, che i cani è normale che litighino.
  • Litigare? Ma io il sicario manco l’avevo visto.
  • E ti ritrovasti sull’otto volante.
  • Passata da parte a parte.
  • Balle. Si sa che voi piccoletti siete tutti attaccabrighe.
  • E perché?
  • Perché non vi rendete conto delle vostre dimensioni.
  • E che siamo cecati?
  • Sì, andate a naso.
  • Non è vero. Io sono perfettamente consapevole di essere un CLC in miniatura.
  • Balle. C’è pieno il mondo di pit bull e pastori tedeschi traumatizzati a vita dal morso di un chihuahua.
  • Quali?
  • Tutti quelli che quando ti vedono s’incazzano come bisce, per esempio.
  • Dev’essere l’antico trauma che indomito riaffiora, la turpe offesa che ancora pesa.
  • Dici che è per quello?
  • Così sfiatano i bipedi attaccati al guinzaglio.
  • Persistenza del disturbo post-traumatico da stress.
  • Come quello dei proprietari di dogue de bordeaux e doghi argentini?
  • Esatto. Tutti immancabilmente ospedalizzati e sottoposti a chirurgia ricostruttiva multipla a seguito del feroce attacco di un pinscher.
  • Ovvio, un morso vale l’altro.
  • Tutti i cani sono uguali e tutti mordono.
  • Sia lodato San’Antonio.
  • Sempre sia lodato
  • Andate in pace.
  • Amen.

 

  • Mamma?
  • Eh?
  • Non farti sentire che questo si spaventa e ciao.