è perfetto nell’alba d’inverno
il freddo più puro il silenzio
cammina sul filo della brina
fumando il fiato sul sentiero
l’eco degli angeli ha parlato
alla lontananza di radici
nella terra aperta di domani,
c’è tanto da tenere per dire
violentemente tanto cuore
da non ritornare.