Chiara De Luca ha studiato Lingue e Letterature straniere all’università di Pisa, ha frequentato la Scuola europea di traduzione letteraria di Magda Olivetti a Firenze e il master in traduzione letteraria per l’editoria dell’Università di Bologna, dove ha conseguito un dottorato in Letterature europee. Ha insegnato Lingua e Cultura italiana all’Università di Parma e alla John Hopkins University di Bologna e ha lavorato come insegnante e consulente per il Goethe Institut di Parma, la Inlingua di Bologna e altre scuole di lingue e italiano per stranieri. Ha collaborato con numerose case editrici, tra cui Mondadori, Salani, Crocetti, Compositori, Datanews.
Ha tradotto una sessantina di raccolte poetiche di autori contemporanei di lingua inglese, francese, tedesca, spagnola e portoghese e diversi altri autori per siti e riviste letterarie. Ha curato l’antologia di giovane poesia contemporanea Nella borsa del viandante (Fara, 2009) e pubblicato A margine dei versi. Appunti di poesia contemporanea (2015), raccolta di saggi, articoli e recensioni su un centinaio di poeti contemporanei italiani e stranieri, già pubblicati in precedenza su rivista, in volume o in antologia. Ha pubblicato con Fara i romanzi La Collezionista (2005) e La mina (stra)vagante (2006), i poemetti La notte salva (2008) e Il soffio del silenzio (2009) e la silloge Il mondo capovolto (2012). Ha pubblicato le raccolte poetiche per custodire l’amore (Bologna, 2004), in parole scarne (Kolibris, 2005), A mia madre (2015), La corolla del ricordo (Kolibris 2009, 2010), The Corolla of Memory (Kolibris, 2010, con una nota di John Deane e la prefazione di John Barnie), Animali prima del diluvio. Poesie 2006-2010 (Kolibris, 2010) e Alfabeto dell’invisibile (Samuele Editore, 2015) l’antologia bilingue La somma di ogni ritorno/The Sum od Each Return, con la traduzione di Gray Sutherland e la prefazione di Giancarlo Pontiggia e l’antologia bilingue La ronde du rêve, con la traduzione di Jean-Claude Tardif e Elisabetta Visconti-Barbier e la prefazione di Werner Lambersy. Come saggista e traduttrice ha collaborato con numerose riviste, e-zine e siti internet, ha scritto articoli, recensioni e saggi accademici e pubblicato l’antologia di saggi A margine dei versi. Appunti sulla poesia contemporanea. Nel 2008 ha fondato Edizioni Kolibris, casa editrice indipendente dedicata alla traduzione e diffusione della migliore poesia contemporanea. Nel 2015 ha fondato la rivista internazionale Iris News, dedicata alla poesia da tutto il mondo, alla letteratura della migrazione, al bilinguismo, all’arte e alla fotografia.

Chiara De Luca studied Foreign Languages and Literatures at the University of Pisa, attended Magda Olivetti’s European Translation Institute in Florence, and Françoise Wuilmart’s Collège Européen des traducteurs littéraires in Seneffe. She has an M.A. in Literary Translation and a PhD in Comparative Literatures and Languages from the University of Bologna. She has taught Italian language and culture at the University of Parma and at the John Hopkins University of Bologna, and has worked as a teacher and counsellor with the Goethe Institut, the Inlingua School, and other Italian language and culture schools for foreign students. She is a poet, essayist and translator from French, German, English, Spanish and Portuguese to Italian. She has translated more than 60 contemporary poetry collections. She has edited the anthology of young contemporary Italian poets Nella borsa del viandante (Fara, 2009) and published A margine dei versi (Kolibris, 2015), a collection of essays, articles. prefaces and reviews about a hundred contemporary poets which had previously been issued in anthologies and literary reviews. She has published the novels La collezionista (Fara, 2005) and La mina (stra)vagante (Fara, 2006) and the series of poems La notte salva (2008), Il soffio del silenzio (2009), Il mondo capovolto (2012). She has published the poetry collections per custodire l’amore (Bologna: 2004), in parole scarne (Bologna: 2005), La corolla del ricordo (Bologna: Kolibris 2009, 2010); The Corolla of Memory (Bologna: Kolibris, 2009), Animali prima del diluvio. Poesie 2006-2009 (Bologna: Kolibris 2011) and Alfabeto dell’invisibile (Fanna: Samuele Editore 2015). She has published the bilingual anthologie La somma di ogni ritorno/The Sum od Each Return, translated by Gray Sutherland, with a preface by Giancalo Pontiggia and La ronde du rêve, translated by Jean-Claude Tardif and Elisabetta Visconti-Barbier, with a preface by Werner Lsmbersy. As an essayist and translator, she has contributed to many literary reviews and many e-zines and Internet sites, she has written numerous articles, reviews and academic essays and she has published the anthology of essay writings A margine dei versi. Appunti sulla poesia contemporanea. In 2008 she created Edizioni Kolibris, an independent publishing house consecrated to foreign poetry in translation. In 2015 she has created the international review Iris News, which is dedicated to poetry in translation, migrating literature, bilingualism arts and photography.

Opere

NARRATIVA:

La collezionista (Fara, 2005),
La mina (stra)vagante (Fara, 2005)

POESIA:

La notte salva (poemetto) in Lo spirito della poesia, Fara 2008
Il mondo capovolto (silloge) in Il resto della storia, Fara 2008
Il soffio del silenzio (silloge) pubblicata in Pro/Testo, Fara 2010
confinando l’inverno (pubblicata come 2° class.ta al premio Giorgi 2008)
sui passi per non rimanere (con Alessandro Assiri) Fara 2008
La corolla del ricordo (Kolibris 2009, 2010, 2015)
La corolla del ricordo/The Corolla of Memory, raccolta poetica in edizione bilingue con traduzione di Eileen Sullivan
Animali prima del diluvio. Poesie 2006-2010 (Kolibris, 2010)
Alfabeto dell’invisibile (Samuele Editore, 2015)
Poesie su varie antologie, tra cui La coda della galassia (Fara 2005), Vicino alle nubi, sulla montagna crollata (Campanotto 2008), Por/Testo (Fara, 2010); e riviste, tra cui “Tellus”, “Poesia” (luglio-agosto 2004, dicembre 2008), “Le Voci della Luna”, “Capoverso”, “Punto di Vista”, “Il Segnalibro”…

SAGGISTICA

A margine dei versi. Appunti sulla poesia contemporanea. Saggi, articoli, note critiche, recensioni sulla poesia italiana e internazionale pubblicati in volume, in rete o su rivista tra il 2004 e il 2015 (Kolibris, 2015)

TRADUZIONI IN VOLUME

GUY GOFFETTE, La vita promessa (Gedit 2004)
JOHN DEANE, Maltrattando la divinità (Gedit, Bologna 2007)
MARCOS ANA Ditemi com’è un albero (Crocetti, Milano 2009)
THOMAS KINSELLA, Notizie dalla terra dei morti (Kolibris, Bologna 2009)
WERNER LAMBERSY, L’orologio di Linneo (Kolibris, Bologna 2009)
WERNER LAMBERSY, Diario di un ateo provvisorio (Kolibris, Bologna 2010)
EDWIN MORGAN, Libro delle vite, (Kolibris, Bologna 2009)
JOHN BARNIE, Ghiaccio (Kolibris, Bologna 2009)
LILIANE WOUTERS, Il biglietto di Pascal (Kolibris, Bologna 2010)
SABINA NAEF, vertigine lieve, Kolibris, Bologna 2010)
PEGGGY O’BRIEN, Spiando i ranocchi (Kolibris, Bologna 2010)
ENDA WYLEY, risvegliarsi a questo (Kolibris, Bologna 2010)
NIGEL JENKINS, hotel gwales (Kolibris, Bologna 2010)
PAT BORAN (a cura di) Fluendo, ancora. Poeti irlandesi sulla poesia irlandese (Kolibris, Bologna 2010)
ANNA WIGLEY, Risveglio d’inverno (Kolibris, Bologna 2010)
PATRICK DEELEY, Le ossa della creazione (Kolibris, Bologna 2010)
COLETTE NYS-MAZURE, Il grido dell’alba (Kolibris, Bologna 2010)
THOMAS A. CLARK, I centomila luoghi (Kolibris, Bologna 2010)
EVA BOURKE, La latitudine di Napoli (Kolibris, Bologna 2010)
JOHN BARNIE, La foresta sotto il mare (Kolibris, Bologna 2010)
JANE MCKIE, Morocco Rococo (Kolibris, Bologna 2010)
PAT BORAN, Natura morta con carote. Poesie scelte (Kolibris, Bologna 2010)
JEAN-CLAUDE TARDIF, Della vita lenta (Kolibris, Bologna 2010)
KEVIN MILLS, Folle (Kolibris, Bologna 2010)
THOMAS A. CLARK, d’acqua e di boschi
JOHN POWELL WARD, L’ultimo anno verde
RAY GIVANS, Tolstoj innamorato (Kolibris, Bologna 2011)
PADDY BUSHE, Risuonare nel silenzio. Poesie scelte e inediti (Kolibris, Bologna 2011)
NÚNO JUDICE, A te che chiamo amore (Kolibris, Bologna 2011)
THEO DORGAN, Ellenica (Kolibris, Bologna 2011)
JOHN BARNIE, Gigli di mare. Poesie scelte 1984-2003 (Kolibris, Bologna 2011)
JOHN BARNIE, Storie della shopocrazia (Kolibris, Bologna 2011)
JEAN-CLAUDE TARDIF, L’uomo da poco (Kolibris, Bologna 2011)
WERNER LAMBERSY, Maestri e case da tè
EVA BOURKE, Piano (Kolibris, Bologna 2012)
GERARD SMYTH, La pienezza del tempo (Kolibris, Bologna 2012)
ERNST WEISS, La prova del fuoco (Sylvie, Trento 2013)
GUY GOFFETTE, Elogio per una cucina di provincia (Kolibris, Ferrara 2013)
GRACE WELLS, Quando dio fu richiamato altrove a cose più importanti (Kolibris, Ferrara 2013)
MARY MONTAGUE, Tribe (Kolibris, Ferrara 2013)
MACHADO DE ASSIS, Crisalidi (Kolibris, Ferrara 2014)
MACHADO DE ASSIS, Falene (Kolibris, Ferrara 2014)
PAT BORAN, La prossima vita (Kolibris, Ferrara 2014)
TAMARA KAMENSZAIN, L’eco di mia madre (Kolibris, Ferrara 2014)
PEDRO SERRANO, Turba (Kolibris, Ferrara 2014)
BILL MANHIRE, E il fulmine si vanterà della sua opera (Kolibris, Ferrara 2014)
HARRY RICKETTS, Proprio allora (Kolibris, Ferrara 2014)
CARMEN BUGAN, Sulla soglia della dimenticanza (Kolibris, Ferrara 2014)
CONCEIÇÃO LIMA, La dolorosa radice del micondó (Kolibris, Ferrara 2014)
ROSE AUSLÄNDER, Nella pioggia di cenere la traccia del tuo nome (Kolibris, Ferrara 2014)
DAVID HUERTA, La strada bianca (Kolibris, Ferrara 2014)
CORAL BRACHO, Quello spazio, quel giardino (Kolibris, Ferrara 2014)
NUNO JÚDICE, La materia della poesia (Kolibris, Ferrara 2015)
AA.VV., Per le parole che si ostinano a restare. Poesia portoghese contemporanea (Kolibris, Ferrara 2015)
MICHAEL SCHMIDT, Le storie della mia vita (Kolibris, Ferrara 2015)
MICHAEL SCHMIDT, Una parola che il vento ci ha passato (Kolibris, Ferrara 2015)
URSULA KRECHEL, Gli uccelli sono gli ornamenti dell’aria (Kolibris, Ferrara 2014)
STEFFEN MENSCHING, Quel certo non so che (Kolibris, Ferrara 2014)
ERWIN EINZINGER, Scalzi al cinema (Kolibris, Ferrara 2014)
THOMAS KINSELLA, Poesie scelte (Kolibris, Ferrara 2014)
MANOEL DE BARROS, Poesie rupestri (Kolibris, Ferrara 2015)
ADELIA PRADO, La durata del giorno (Kolibris, Ferrara 2015)
KUERT AEBLI, Gocce (Kolibris, Ferrara 2016)
JÜRG HALTER, Temiamo la fine della musica (Kolibris, Ferrara 2016)
NUNO JÚDICE, Formule di una luce inesplicabile (Kolibris, Ferrara 2016)
MANUEL ALEGRE, Nulla è scritto (Kolibris, Ferrara 2016)
GUY GOFFETTE, Un mantello di fortuna (Kolibris, Ferrara 2017)
MANUEL ALEGRE, Piazza della canzone (Kolibris, Ferrara 2017)
NUNO JÚDICE, Formule di una luce inesplicabile (Kolibris, Ferrara 2017)
ANA LUÍSA AMARAL, Voci (Kolibris, Ferrara 2017)
JORGE REIS-SÁ, Istituto di antropologia (Kolibris, Ferrara 2017)

ALCUNI SAGGI, ARTICOLI E CURATELE

Curatela della rubrica “Il libro tedesco” per la rivista “La nuova informazione bibliografica” della casa editrice Il Mulino
Traduzione con gli allievi della Scuola europea di traduzione di Firenze del romanzo Bronsteins Kinder (I figli di Bronstein) di Jurek Becker. (Le Lettere, Firenze 2000).
Recensione di A. DESTRO, Rilke. Il Dio oscuro di un giovane poeta, per la rivista «Poesia» (aprile 2005)
Collaborazione con Roberto Mussapi per la sezione tedesca dell’antologia E tacque attorno a te il silenzio, Salani, Milano 2004
John Deane. Gli strumenti dell’arte: Saggio critico e traduzione di poesie del poeta irlandese John Deane, «Poesia» (maggio 2005)
Traduzione di una scelta di poesie da The Year’s Afternoon di Douglas Dunn, «La Clessidra», nr. 1, 2005
Saggio e traduzione di poesie di Guy Goffette per il numero di «Poesia» dedicato al poeta belga (Settembre 2005)
Traduzione di poesie di Rainer Maria Rilke, Louise Labé, Cécile Sauvage, Paul Valéry, Paul Géraldy, e altri, per l’antologia Il seno (in)cantato (Crocetti, Milano 2005)
Curatela e introduzione al romanzo Prima, durante e dopo, di Antonio Bruno (Fara, Santarcangelo di Romagna 2006)
Postfazione alla silloge poetica Linkami l’immagine di Carmine De Falco (Fara, Santarcangelo di Romagna 2006
Postfazione alla raccolta poetica Pietrisco di Alessandro Ramberti (Fara, Santarcangelo di Romagna 2006)
Dolore è una parola carnale. Sulla poesia di Martino Baldi, Stefano Lorefice e Simone Molinaroli, per «Poesia» (Novembre 2006).
Introduzione alla raccolta Il crollo degli addendi, di Simone Molinaroli, (Ass Cult Press, Pistoia 2006)
L’ossatura del dire, saggio sulla funzione della poesia, in Sei autori Fara, Santarcangelo di Romagna 2006.
Leggere e scrivere nel lume del lutto, su Sinopsíe di Cesare Ruffato, per «Hebenon» (Novembre 2006 – maggio 2007).
Assistenza editoriale per la realizzazione di Vema, catalogo del Padiglione Italiano alla 10ma Biennale di Venezia (2006)
Curatela del volume Lacerti, taccuini intermittenti (1933-1974) di Gillo Dorfles, in uscita per Compositori (Bologna, 2007)
Curatela, con Lorenzo Gabetti e Alberto Destro, del volume Faust, appunti ritrovati di Giuseppe Gabetti
Giusto sul bordo delle cose, sulla poesia di Massimo Morasso, per “La Clessidra, nr. 2, 2007
Transumanza. Su Nomadie di Guy Goffette, Saggio e traduzioni, “Fili d’aquilone, nr. 3, luglio-settembre 2006
Tra il niente e me c’è lo spessore di un foglio di carta. Su L’Envers d’Ecrire di Dominique Grandmont, saggio e traduzioni, “Fili d’aquilone”, nr. 5, gennaio-marzo 2007
L’Isola abolita, su Feux dans la nuit di Colette Nys-Mazure, saggio e traduzioni,”Fili d’aquilone”, nr. 6, aprile-giugno 2007
La terra dove gli spiriti chiamano ancora. Su A Homecoming di Gray Sutherland, saggio e traduzioni, “Fili d’aquilone”, nr. 7, luglio-settembre 2007
Jorge Carrera Andrade. Un forestiero smarrito nel pianeta, saggio e traduzioni, “Poesia”, aprile 2008
Marcos Ana, Datemi il nome dell’amore, saggio e traduzioni, “Poesia”, maggio 2008
Traduzione di La mia Kabul, in Kahled Hosseini, I cieli di Kabul, Datanews 2008
Traduzione di Comprendere la violenza del potere; L’impero, la guerra e la sicurezza; Strategie possibili per l’Europa. L’Europa è necessaria. L’Europa è possibile? in Antonio Negri, in Dalla fabbrica alla metropoli, Datanews 2008
Traduzione italiana di Nuages, in Paolo Ruffilli, Les choses du monde, L’arbre à paroles 2008
La pointe du couteau ficheé dans la mémoire. En traduisant Guy Goffette, in “Littératures”, 57/2007
Prefazione a Quaderni dell’impostura di Alessandro Assiri (LietoColle 2008)
Prefazione a Dall’Adige all’Isonzo. Poeti a Nordest. Antologia a cura di Alessandro Ramberti, Fara 2008
Nuno Júdice, La materia della poesia, in “Poesia”
Charles Hubert Sisson, “Evitando la letteratura, in “Poesia”